Chirurgia Orale

ESTRAZIONI SEMPLICI :  Quando i denti sono gravemente compromessi e impossibili da curare e ricostruire si procede con l’estrazione degli stessi. Procedura che si realizza mediante anestesia locale e quindi assolutamente indolore.

ESTRAZIONE DEGLI OTTAVI (DENTI DEL GIUDIZIO): Frequentemente i terzi molari (denti del giudizio) si trovano in posizioni anomale e nell’incapacità di fuoriuscire in modo corretto e nella corretta posizione. Spesso proprio per la loro posizione errata possono portare all’insorgenza di problemi ortodontici e di malocclusione.  In queste circostanze è consigliato procedere alla loro estrazione mediante piccoli interventi chirurgici.